imagealt

Liceo Scientifico Internazionale

Nella rapida trasformazione del mondo che stiamo vivendo, alcuni elementi sono certi: ci sarà sempre più bisogno di conoscenze tecnico-scientifiche elevate e della capacità di pensare ad un mondo globalizzato e muovercisi dentro.

Il Convitto Foscarini, che da anni ha mostrato la sua sensibilità ai nuovi bisogni formativi con il Liceo Classico Europeo, oggi offre un nuovo indirizzo di studio fortemente innovativo: il Liceo Scientifico Internazionale (LSI).

Si tratta di un indirizzo, unico nella Provincia, che affianca alla preparazione scientifica tradizionalmente offerta dai Licei scientifici ordinamentali lo studio approfondito di una lingua internazionale (nel nostro caso, il cinese mandarino, con un monte ore importante) e dell'inglese, grazie anche alla presenza dei conversatori madrelingua ed alla metodologia CLIL, per cui alcune discipline vengono insegnate in lingua straniera.

quadro orario

La semiconvittualità è obbligatoria e prevede l’intervento di personale educativo qualificato, al fine di aiutare gli allievi a elaborare un metodo di studio efficace, a guadagnare sia autonomia personale che capacità di lavorare nel gruppo,  capacità di relazionarsi e di provare empatia. La residenza in Convitto è invece opzionale, e dipende dalla disponibilità di posti (saranno privilegiate le richieste degli studenti residenti più lontano).

Le 32 ore didattiche settimanali del primo biennio si articolano in sei ore quotidiane (circa 8.00/14.00) di lezione, mensa e intervallo lungo (14.00/15.00), poi in tre pomeriggi seguiranno direttamente le due ore di studio con gli educatori, mentre negli altri due lo studio guidato sarà preceduto dalla settima ora di lezione. Quindi, per tre giorni settimanali la giornata di studio si concluderà attorno alle 17, per due giorni alle 18. Nel trienno, vanno calcolate le due ore didattiche in più.

La conoscenza a livello elevato di due tra le lingue più parlate al mondo  (in uscita sono previste la certificazione inglese di livello B2/C1 e quella cinese HSK livello 4) costituisce un arricchimento importante della  formazione offerta dal Liceo Scientifico. In particolare, la conoscenza del cinese mandarino apre una porta verso un'area, non limitata alla Repubblica Popolare Cinese, economicamente, scientificamente e tecnologicamente all'avanguardia. 

Il diploma di LSI con lingua Cinese consente l'accesso, senza ulteriori esami, alla maggior parte dei corsi offerti dalle università della RPC, tra le quali molti sono i centri di eccellenza mondiale.

用中文阅读这篇文章

Il Foscarini affronta la nuova sfida forte di una pluriennale collaborazione con istituzioni scolastiche ed educative della Repubblica Popolare Cinese, che ha portato il Ministero dell'Istruzione a riconoscerlo come sede idonea per il nuovo indirizzo: 

  • E’ stato cofondatore, nel 2004, con l’IPSEOA Barbarigo di Venezia e il Technical Institute for Tourism and Commerce di Changzhou (nella provincia cinese dello Jiangsu), del pionieristico progetto "Il Milione”, in effetto del quale decine di studenti di nazionalità cinese sono venuti a terminare i loro studi superiori a Venezia, risiedendo al Convitto Foscarini. 
  • Dal 2009 il Foscarini è partner della Tianjin Nankai High School, istituzione antica e prestigiosa (tra i molti allievi illustri, l’ex presidente Zhou Enlai). Tianjin Nankai HS si è anch proposta come partner nella realizzazione del Liceo Internazionale. 
  • Dal 2010 ospita un’Aula Confucio indipendente sotto il patrocinio dello 汉 办 (Hàn Bàn) di Beijing, prima Aula Confucio indipendente in Italia. In una recente visita, Li Hongzhong, membro del Political Bureau del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e segretario del Comitato Municipale del Partito di Tianjin, ha espresso soddisfazione per un livello delle attività dell’Aula Confucio “al di là delle sue aspettative”.  
  • Ogni anno (pre-Covid!) gruppi di studenti del Foscarini partecipano nel periodo estivo ad un viaggio studio in Cina, dove sono ospitati da Tianjin Nankai HS. 
  • Il foscarini fa parte della rete che organizza annualmente le I.S.S.C., (International Student Science Conference), con scuole di Hong Kong, Taiwan, Dehradun (India), Hobart (Tasmania, Australia) e Tianjin (China).

Ultima modifica il 14-11-2022