imagealt

Il progetto complessivo

L’intento del Liceo Foscarini nell'ambito dell'ASL è quello di offrire agli studenti dei percorsi significativi e coerenti di attività e momenti di formazione, che, superando progressivamente il rischio di frammentarietà ed episodicità delle iniziative, possano promuovere il raggiungimento di competenze riconoscibili, che trovino sbocco nell'Esame di Stato e costituiscano un valore aggiunto nei curriculum degli studenti.

Nel dettaglio, il progetto prevede, nel terzo anno di corso (Prima Liceo classico e Terza Liceo classico europeo), un pacchetto di attività comuni per tutti gli studenti, volte a dare un primo orientamento verso le attività esterne. In questo "pacchetto" rientrano (non esclusivamente e con possibili adattamenti):

- presentazione del percorso

- formazione in materia di sicurezza

- primo soccorso

- utilizzo di diffusi applicativi di tipo Office

- introduzione alla stesura di un curriculum

- introduzione ai rapporti di lavoro (diritti e doveri)

Inoltre, sempre nel terzo anno di corso, si proporranno, dove possibile, alcune visite guidate negli enti con cui sono state stipulate - o sono in corso di stipula - convenzioni, secondo gli interessi manifestati dagli studenti. Gli studenti, infatti, fin dal terzo anno saranno chiamati ad indicare un loro orientamento tra le diverse aree in cui sono state suddivise le attività di ASL.

Le attività degli anni successivi (ed in particolare del quarto anno, nel quale, in base al nostro progetto, si colloca la maggior quota del monte ore obbligatorio) divergeranno, secondo le opzioni degli studenti, nell'ambito di nove macro-aree di interesse, nelle quali vengono suddivisi i progetti attivati, e tra le quali gli studenti dovranno indicarne due al massimo più corrispondenti ai loro interessi. Tale limite è stato pensato appunto per favorire la costruzione di percorsi coerenti.

 

Ultima modifica il 09-10-2017