imagealt

Bimun 2022

Dal 24 al 28 Marzo gli alunni Asia Piovesan (3AE), Beatrice Maschio (3AE) e Lorenzo Bracciali (3CE) hanno partecipato al meeting internazionale BIMUN 2022 in modalità online, tramite
collegamento con la scuola Colegio Carol Baur di Città del Messico, organizzatrice dell’evento, e altri studenti distribuiti in varie parti del mondo (USA, South Africa, Spagna, Belgio, Moldavia etc.).
Gli studenti, seguiti dalle docenti Giorgia Caprani e Caterina Rossi, hanno lavorato con impegno, serietà ed entusiasmo, come delegati in questa simulazione delle commissioni della Nazioni Unite, affrontando sia temi di interesse contemporaneo (Asia Piovesan – WHO) che problematiche di natura storica (Beatrice Maschio e Lorenzo Bracciali – Historical Committee), argomentando e sostenendo la posizione del paese loro assegnato.

Di seguito un loro commento sull’evento.
L’esperienza del BIMUN è stata formativa ma allo stesso tempo divertente. Dopo questi anni
durante i quali non è stato possibile partecipare ad attività simili, poter partecipare a
quest’esperienza è stato uno spiraglio di normalità.
Ho preso parte alla commissione WHO. Il dibattito è stato interessante e vario, grazie al quale ho ampliato le mie conoscenze sulla cultura e sulle idee degli altri paesi.
Grazie agli altri delegati disponibili e solari ho potuto godere ancor di più di questa nuova e diversa avventura. (Asia Piovesan)

Partecipare al BIMUN è stato magnifico! Ero nella Commissione Storica e i delegati con cui mi
trovavo insieme sono stati tutti molto entusiasti di dibattere e abbiamo trovato pacifiche soluzione al nostro topic. Mi è dispiaciuto non poter essere andata in Messico a vivere questa esperienza, ma nonostante ciò mi sono divertita molto! I ragazzi messicani con cui eravamo in contatto sono stati sempre disponibili e ci hanno preparato sotto tutti gli aspetti per vivere al meglio la nostra esperienza BIMUN 2022. (Beatrice Maschio)

Il BIMUN è stata un’esperienza molto piacevole e interessante. È stato un peccato non poter essere andati lì in presenza ma questo non ci ha tolto l’occasione di conoscere nuove persone, dal Messico e da tutto il mondo. Io e Beatrice abbiamo fatto parte di una commissione, l’Historical Committee, ambientata nel 1945, dopo la distruzione di Hiroshima, e avevamo come topic le questioni inerenti le scelte di politica internazionale che avrebbero potuto evitare un nuovo uso dell’arma atomica.
Anche se come Impero Britannico è stato complesso ma allo stesso tempo stimolante individuare la posizione del mio paese, il dibattito è stato vivace e partecipato. (Lorenzo Bracciali)

Al termine della conferenza internazionale, all’alunno Lorenzo Bracciali è stato conferito il premio di BEST SUPPORTED LEADERSHIP in the Historical Commitee of BIMUN 2022.

https://youtube.com/shorts/HH7PpC9EpFw

Ultima modifica il 26-04-2022