imagealt

Perché un Liceo scientifico internazionale con lingua straniera cinese (LSI-C) al Foscarini?

Il Liceo annesso al Convitto Nazionale Foscarini ha da anni consolidato una spiccata vocazione internazionale, che lo distingue all'interno del panorama educativo della città di Venezia, tanto con una estesa rete di collaborazioni internazionali, progetti e scambi, quanto con l’offerta, a partire dal 2010, dell’indirizzo di Liceo Classico Europeo. 

Il Liceo vanta una lunga esperienza nell’apprendimento delle lingue straniere, sia nell'indirizzo Classico ordinamentale che in quello Classico europeo, testimoniata dagli ottimi risultati, ai vertici tra le scuole del territorio, ottenuti dagli studenti nelle certificazioni di alto livello (B2, C1 e C2), tanto nella lingua inglese quanto per il francese, lo spagnolo e il tedesco, come anche da pratiche validate che ci situano all’avanguardia nella didattica CLIL. D’altronde, come anche dati recentissimi confermano, è chiaro che anche il tempo-scuola prolungato che le scuole annesse ai Convitti ed agli Educandati possono fornire costituisce un valore aggiunto importante nell’apprendimento da zero di una nuova lingua straniera. Sotto un’altra prospettiva, la presenza del Convitto offre la possibilità di garantire un percorso scolastico particolare come il LSI-C anche a studenti residenti fuori città. 

Pur nascendo come Liceo classico, il liceo annesso al convitto Foscarini ha fin dalla sua fondazione (A.D. 1807!) riservato una particolare attenzione allo studio della matematica e delle scienze, testimoniata, per i periodi più remoti, dal Museo di Fisica Traversi ospitato nell’istituto. Orientamento proseguito fino agli anni nostri, attraverso il potenziamento dell’insegnamento della matematica nel Liceo classico ordinamentale e l’istituzione del Liceo classico europeo, che unisce all’impianto del liceo classico una preparazione nelle discipline matematico-scientifiche, oltre che in quelle linguistiche, nettamente più approfondita. Esito di ciò, il numero insolitamente elevato, per un liceo classico, dei nostri alunni che proseguono gli studi universitari in facoltà scientifiche, restituendoci apprezzamento per la formazione ricevuta. 

Inoltre, il Foscarini è forte di una pluriennale collaborazione con istituzioni scolastiche ed educative della Repubblica Popolare Cinese: 

  • E’ stato cofondatore, nel 2004, con l’IPSEOA Barbarigo di Venezia e il Technical Institute for Tourism and Commerce di Changzhou (nella provincia cinese dello Jiangsu) del pionieristico progetto "Il Milione”, in effetto del quale decine di studenti di nazionalità cinese vengono a terminare i loro studi risiedendo al Convitto Foscarini, dove sono seguiti nel loro percorso dal personale educativo. La presenza di questi convittori cinesi potrebbe essere un'ulteriore risorsa per gli studenti del LSI-C, ed è possibile auspicare anche che il beneficio sia reciproco. 
  • Dal 2009 il Foscarini è partner della Tianjin Nankai High School, istituzione antica e prestigiosa (tra i molti allievi illustri, l’ex presidente Zhou Enlai). In quell’anno si è iniziato a lavorare per la realizzazione di un’Aula Confucio indipendente presso la nostra scuola, aula che è stata inaugurata ufficialmente, sotto il patrocinio dello 汉 办 (Hàn Bàn) di Beijing, il 13.04.2010, prima Aula Confucio indipendente in Italia. Nell’ambito del progetto dell’Aula Confucio, Han Ban provvede al Convitto sussidi didattici e un finanziamento per le attività, e, soprattutto, invia, in genere per periodi biennali, un professore di lingua e cultura cinese che anima le attività (corsi di cinese per alunni interni e corsi rivolti ad esterni di ogni età, corsi di Tai Chi, eventi sulla cultura e l’arte cinese ecc.). In base ai nuovi accordi, questa risorsa potrà essere utilizzata anche come lettore madrelingua nel LSI-C, affiancando il docente curricolare di cinese  ed i docenti impegnati nella didattica CLIL.
  • Recentemente, in vista del decennale dell’aula Confucio, il Foscarini ha ricevuto la visita di Li Hongzhong, membro del Political Bureau del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e segretario del Comitato Municipale del Partito di Tianjin, che ha espresso soddisfazione per un livello delle attività dell’Aula Confucio “al di là delle sue aspettative”.  
  • Ogni anno gruppi di studenti del Foscarini partecipano nel periodo estivo ad un viaggio studio in Cina, dove sono ospitati da Tianjin Nankai HS. Tianjin Nankai HS si è proposta come partner nella realizzazione del progetto di Liceo Internazionale. 

Dei molti progetti di ampliamento dell'offerta formativa attivati nei licei annessi al Convitto Foscarini, quello che meglio coniuga attenzione per la cultura scientifica e vocazione internazionale è certamente I.S.S.C., (International Student Science Conference). La conferenza ISSC è ospitata annualmente da una diversa scuola della rete internazionale, il cui nucleo iniziale comprende, oltre al Foscarini:

  • St Paul's Co-educational College, Hong Kong
  • Stella Matutina Girls High School, Taiwan
  • The Doon School, Dehradun, India
  • The Hutchins School, Australia
  • Tianjin Nankai High School, China

La nostra scuola ha ospitato i lavori della I.S.S.C. nel 2011 e nel 2018.

Ultima modifica il 18-10-2021